Bonsai | Cura dei Bonsai | Potatura dei Bonsai | Contattaci | Links

Cura del Bonsai

Come prendersi cura dei Bonsai

annaffiatura e nebulizzazione - I bonsai andrebbero annaffiati quando la terra non è più umida, facendo attenzione a non usare dosi troppo abbondanti d'acqua E' consigliabile utilizzare un annaffiatoio specifico e uno spruzzino per nebulizzare l'acqua sulle foglie.
potatura - E' forse la fase più delicata nella cura del bonsai, si esegue tagliando i rami e le foglie, in modo da mantenere armonica ed equilibrata la forma del bonsai.

Cura del Bonsai

defogliazione - Va effettuata preferibilmente in estate. Il bonsai deve trovarsi in ottima salute in quanto, successivamente alla defogliazione, sulla pianta nascono molti nuovi germogli e questo le costa una certa fatica.
legatura - Procedimento che serve per dare al tronco e ai rami la direzione desiderata. VA effettuata utilizzando un filo di rame da avvolgere non eccessivamente stretto intorno ai rami a spirale partendo dal basso e procedendo verso l'alto.
concimazione - Dal momento che i bonsai hanno una piccola quantità di terreno da cui attingere nutrimento è preferibile integrarlo con del concime. I periodi più indicati per concimare il vostro bonsai sono la primavera e l'autunno.
rinvaso -  Procedura molto importante che va eseguita ogni 3/4 anni e in periodi ben precisi. Bisogna fare molta attenzione perché un rinvaso non corretto può anche portare alla morte del bonsai.

Visita i Nostri Portali
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio
Risorse Attinenti